Finanziamenti nazionali

PRIN 2017

ll MIUR, con Decreto del 27/12/2017 n. 3728, ha emanato il Bando PRIN 2017.

Il Bando e la documentazione allegata sono consultabili al seguente link: http://prin.miur.it/

I Progetti possono affrontare tematiche relative a qualsiasi campo di ricerca nell'ambito dei seguenti settori ERC:

  • Scienze della vita (LS)
  • Scienze fisiche, chimiche e ingegneristiche (PE)
  • Scienze sociali e umanistiche (SH)

Il bando prevede tre distinte linee di intervento:

a) Linea d’intervento “Principale”: aperta a tutti i progetti che non appartengano in via esclusiva alla linea b o alla linea c, con una dotazione di euro 305.000.000;

b) Linea d’intervento “Giovani”: riservata a progetti nei quali tutti i ricercatori partecipanti, compresi i responsabili di unità e lo stesso coordinatore nazionale, siano di età inferiore a 40 anni alla data del presente bando; a tale linea d’intervento è riservata una dotazione di euro 22.000.000;

c) Linea d’intervento “Sud”: con una dotazione di euro 64.000.000, riservata a progetti nei quali tutte le unità (compresa quella del PI) siano effettivperatamente oive nei territori delle regioni in ritardo di sviluppo (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia) o in transizione (Abruzzo, Molise e Sardegna).

La domanda è presentata dal PI, esclusivamente attraverso procedure web-based, dalle ore 15 del 15 febbraio 2018 alle ore 15 del 29 marzo 2018. La domanda è redatta in lingua inglese; a scelta del proponente, può essere fornita anche una ulteriore versione in lingua italiana.

 

Tabelle costi del personale

 

Date Incontri PRIN 2017 presso le singole Scuole di Ateneo - a cura dell'IILO

Scuola di Giurisprudenza: martedì 23 gennaio 2018 ore 12.00 Aula 1 Scuola di Giurisprudenza

Scuola di Architettura e Design "Eduardo Vittoria": giovedì 25 gennaio 2018 ore 11.00 Sala Blu Aula A017, Scuola di Architettura e Design ad Ascoli Piceno sede dell'Annunziata, Piano terra

Scuola di Bioscienze e Medicina Veterinaria: mercoledì 31 gennaio 2018 ore 15.00, Aula Magna Franco Ugo Rollo, Biologia - CDS

Scuola del Farmaco e dei Prodotti della Salute: martedì 6 febbraio 2018 ore 15.30, Aula sedie rosse

Scuola di Scienze e Tecnologie: mercoledì 7 febbraio ore 15, Aula A Polo di Matematica - CDS

 

 

 

 

 

 

 

 

CUIA

CUIA

Consorzio Universitario Italia-Argentina

CUIA nasce nel 2002 come progetto d’internazionalizzazione del sistema universitario italiano, grazie al finanziamento del Ministero per l’Istruzione, l’Università e la Ricerca (MIUR), inizialmente tra 14 Università pubbliche italiane. Sotto il coordinamento dell’Università di Camerino, nel 2004 il progetto diventa un “consorzio” che ha come obiettivo quello di favorire i rapporti inter-universitari tra Italia e Argentina. Oggi il Consorzio conta 27 Università associate ed è presieduto dal Rettore di UniCam, prof. Flavio Corradini.

Il CUIA è operativo in Italia e in Argentina, sostiene attivamente progetti di ricerca congiunti, così come la mobilità di studenti, docenti e ricercatori, ed in particolare, dei dottorandi. Quest’ultima attività, la promozione e sostegno della mobilità dei dottorandi italiani ed argentini, è stata infatti riconosciuta nel Protocollo esecutivo tra il governo italiano e il governo argentino di collaborazione culturale ed educativa per gli anni 2014-2018.

Per maggiori informazioni:

http://www.cuia.net/