MUMO

MUMO è lo spin off dell’Università di Camerino che lavora nell’ambito del marketing sensoriale, ovvero quel ramo della comunicazione che attraverso l’ausilio dei sensi riesce a rendere memorabile l’esperienza del consumo. Quando si parla di una strategia di marketing vincente ci si riferisce ad una pubblicità capace di catturare l’attenzione, di suscitare reazioni emotive e di rimanere impressa nella memoria il più a lungo possibile. Da questo punto di vista l’olfatto ha un canale preferenziale, perché è l’unico senso legato a filo diretto con il sistema limbico, l’area del cervello che presiede al regolamento dell’istinto, delle emozioni e della memoria a lungo termine.

Accanto alle strategie sensoriali, il core business dell’attività è la realizzazione di loghi olfattivi, ovvero essenze in grado di racchiudere l’identità dei brand committenti. Il lavoro di MUMO parte dallo studio analitico del cliente, attraverso ricerca di tipo chimico, botanico e neurologico, per arrivare alla creazione di un’essenza realmente personalizzata che poi può essere declinata, diffusa e pubblicizzata in base alle singole esigenze.